Maggio 2013

Che successo la prima edizione del Brompton Italian Championship!



Domenica 26 maggio abbiamo partecipato, nella suggestiva cornice del Parco delle Cascine di Firenze, alla prima edizione del Campionato Italiano di corsa con le bici pieghevoli Brompton.


brompton; italian; championship

Due sono i requisiti che caratterizzano la competizione, sulla scia del Campionato Mondiale che si tiene ogni anno in Gran Bretagna: il possesso della bici omonima e un dress code molto british composto da camicia, giacca e cravatta. Obbligatorio il casco, ma vietato qualunque capo di abbigliamento tecnico, ad eccezione delle scarpe.

Sul sito di Cycle Magazine potete leggere un succoso reportage di tutto l´evento, corredato da foto davvero divertenti. Per godere di altre carrellate fotografiche non dovete perdervi l´album Facebook di BikingDays (grandissimi Gabriele e Stefano) e il blog Milano Folding Bikers di Peo. 

La giornata è stata spassosissima. 
Ad accomunare tutti i partecipanti c´era ovviamente la passione sfrenata per la Brompton.
Fantastico ascoltare i discorsi dei "bromptoniani". Non immaginavo neanche potessero esserci così tante varianti di selle, manubri, telai e accessori. Ricordavo quanto tempo Adri dedicò alla configurazione del suo modello e alla scelta del colore, ma le possibilità di personalizzazione sembrano davvero infinite. Ogni bici sembra identificare il rispettivo proprietario e le varie personalità si ritrovano nei più disparati abbigliamenti.

brompton

La splendida coppia col vestito da sposi che festeggiava 24 anni di matrimonio, il fantastico gruppo di amici agghindato con improbabili "parrucconi", la "liceale" in kilt, i "verdi" e i loro splendidi calzettoni: ogni coppia, singolo o gruppo aveva un look davvero ricercato.





Per la cronaca: io mi sono classificata terza nella categoria "donne" e Adri, col suo abito multicolor, è stato premiato per il Miglior Vestito. Nella bella cornice dell´anfiteatro, allietati dai bani seventies suonati dal gruppo musicale, abbiamo anche assistito (e partecipato) alla "Folding Race" per vedere chi fosse il più veloce a ripiegare la Brompton.





Che altro dire?! Siamo pronti per la prossima edizione...

links

archivio itinerari

archivio rassegna stampa