Mali. Gennaio 2011

In Mali, sospesi tra la falesia di Pays Dogon e la moschea di fango di Djennè




13 di 84

Mali | Ireli. Il togu na, la casa della parola, ha il soffitto volutamente molto basso: una volta seduti, gli abitanti discutono le decisioni importanti o le eventuali controversie e la ridotta altezza del tetto impedisce a chi fosse preso dalla collera di alzarsi bruscamente. Vai al diario

links

archivio itinerari

archivio rassegna stampa